News

18/10/2016 09.46.32

Arriva in libreria “Di cristallo e di fiamma” il nuovo libro della scrittrice Genovese Marina Salucci.

13/10/2016 21.53.58

TORINO - VENERDI’ 14 OTTOBRE ore 18,30 MATTEO BOTTONE racconta il suo ultimo romanzo storico INCERTO QUEL CHE RESTA intervistato dal suo editore Matteo Moraglia, Leucotea Edizioni

BELGRAVIA LIBRERIE TORINO
IN VIA VICOFORTE 14/D
Conduce la professoressa GIULIA LEVI
Il romanzo storicamente è ambientato nel cuore del Cinquecento, in un periodo nel quale, in più forme, si è manifestata per vari motivi la “paura della diversità”. Due giovani fuggono dopo aver combattuto nella battaglia di Agnadello, riparando a Venezia, città nella quale avevano trovato rifugio molti altri profughi anche loro scappati da- vanti all’avanzata delle truppe della Lega di Cambrai.
Nella città lagunare entrano in contatto con un’umanità che, nelle convinzioni, nella cultura, nella religione e nelle scelte di vita risulta eterogenea, in un periodo storico ricco di grandi cambiamenti che finiscono per coinvolgerli totalmente. A Venezia, già in quel tempo, una delle città più cosmopolite del mondo si ebbe l’istituzione del primo Ghetto della Storia, l’incontro- scontro con l’Oriente e l’Islam e si avvertì la crisi che portò alla diffusione di confessioni diverse all’interno del Cristianesimo che causarono forme di intolleranza e forti contrasti.
Chi è intollerante è convinto di avere la verità assoluta e vuol fare in modo di farla trionfare, usa il sospetto come instrumentum regni e la repressione totale come “violenza legale” contro il maligno. Tolleranza e intolleranza due parole, o meglio due concetti che nel nostro presente sono tristemente e prepotentemente tornati d’attualità.
AL TERMINE BUFFET OFFERTO DALL’ AUTORE A TUTTI I PARTECIPANTI
INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI

../it/home.php?s=0,1,2&dfa=do25&pg=&diditem=2971

12/10/2016 22.21.40

Ponte per il Santo Patrono di Sanremo...

gli uffici e la redazione di Edizioni Leucotea riaprono lunedì 17 ottobre.