< torna alla lista

17/07/2019 10.27.15

Festa grande in Leucotea: pubblicato oggi il trecentesimo titolo

E'  "Il primo vestito rosso" della viareggina Irene Malfatti.

Il libro ci presenta Zeno, professore di liceo vicino alla quarantina, reduce dall'ennesima catastrofe sentimentale, ottiene il trasferimento a Lucca, dove incontra Ottavia, e se ne innamora immediatamente, scoprendo, perfino, di esser ricambiato. Vivono insieme e felici, finché la gravidanza di lei non mette in discussione tutto, dalle convinzioni di Ottavia a quelle di Zeno.
Riusciranno ad aprirsi alla molteplicità dei possibili sentire e ad ammettere l'esistenza di pensieri scomodi propri e altrui?

Irene Malfatti ha studiato scienze dell’educazione a Padova, ha lavorato come educatrice per poi, dopo essersi formata come counselor, decidere di applicarsi prevalentemente alla risoluzione delle problematiche di coppia.
Tra le sue opere ricordiamo Eva al tempo del blog, Firenze, 2017 e Figlie di Fiamma, Firenze, 2018.