< torna alla lista

17/01/2019 18.36.09

Hotel Pulp un libro dove prolificano e dimorano storie al limite del possibile.

È l’opera d’esordio di Marco Ghilardi, giovane scrittore bergamasco.
Il romanzo è concepito come un vero e proprio albergo, dove ogni racconto è una stanza che apre una porta su un mondo assurdo che vale la pena di essere visitato almeno una volta nella vita.
Storie crude e realistiche, che potrebbero spaventarvi o affascinarvi: la verità è nascosta dietro la sua copertina, che è anche il portale per questo viaggio verso l’ignoto.
Avete abbastanza fegato per intraprenderlo?

Marco Ghilardi è nato a Romano di Lombardia nel 1981 e vive a Bergamo. Scrivere e inventare storie è la sua passione, che coltiva già da diversi anni. Tanti sono i viaggi che ha affrontato verso la dimensione dell’assurdo, da cui ha attinto la linfa vitale alla base delle sue creazioni.