< torna alla lista

21/11/2016 12.17.04

Annamaria Zito il 23 novembre a CASTELLANETA (TA)

Con una serie d’iniziative d’informazione, sensibilizzazione e educazione, che si svolgeranno durante il mese di novembre, il Centro Antiviolenza “Rompiamo il Silenzio” dell’Associazione Sud Est Donne vuole commemorare la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, ricorrenza istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite già dal 1999 in memoria delle sorelle Mirabal, vittime del regime del dittatore Rafael Leonidas Trujillo nella Repubblica Dominicana.
Le iniziative sono aperte all'intera comunità e sono organizzate in collaborazione con gli ambiti territoriali di Martina Franca, Massafra e Ginosa, e con alcune scuole e associazioni del territorio.
Oltre alle iniziative e gli incontri pubblici, nel mese di novembre prenderanno il via diversi laboratori rivolti ad alunni, studenti e docenti. 
A Martina Franca si svolgeranno i laboratori: "Gestione pacifica dei conflitti" con gli alunni dell'I.C. Chiarelli (scuola media Battaglini); "Esercizi di parità e rispetto tra i generi" con gli studenti dell'I.I.S.S. Da Vinci - Motolese; "Educare senza stereotipi di genere" con i docenti dell'I.C. Chiarelli e dell'I.I.S.S. Da Vinci - Motolese.
A Massafra si svolgerà il laboratorio "Educare senza stereotipi di genere" presso l'I.C. Pascoli (plesso Andria).