< torna alla lista

Titolo:Gulp!

Autore:Amedeo Landi

ISBN 978 88 909525 5 5
Brossura fresata
11,90 €
74pagine

Descrizione:

Quindici racconti brevi scritti con stampo umoristico e paradossale. Favole per adulti che narrano storie indimenticabili, lasciando il sorriso sulle labbra. Amedeo Landi ci regala un particolare e divertente sguardo sul mondo, critico e sarcastico, che spiazza e fa riflettere.
Una raccolta di racconti che affronta, con comicità e fantasia, temi come il lavoro precario, la politica, l'uguaglianza, la tv spazzatura.

Una piccola collezione di short stories buffe, da leggersi tutte d'un fiato! 

 

Recensioni:

Sono comodamente seduto sul divano, mezzo appisolato. Ho la schiena tutta dolorante, devo aver corso troppo ieri al parco.

Sento schiavicciare alla porta. Forse è tornata Peggy, cioè Perla, la mia ragazza. La chiamo Peggy da non so quanto tempo e sinceramente ormai non ricordo neanche più il perché. Conviviamo da circa quattro anni e tra alti e bassi siamo ancora innamorati pazzi l'uno dell'altra.

«Amore sono tornata.»

La sua voce è squillante, sembra felice, sicuramente oggi al lavoro è stata una giornata positiva. Di solito quando torna s’incazza, perché ho pisciato di fuori e cose così, e non mi prepara la cena.

Lavora in un ufficio pubblicitario. È art-director, insomma un impiego di tutto rispetto, niente a che vedere con me. Ex vincitore di concorsi di bellezza, adesso non faccio niente dalla mattina alla sera, mantenuto e straviziato dalla mia splendida Peggy. Ogni tanto vado a correre, però.

Viviamo bene io e la mia Peggy. Come si dice, i soldi non sono tutto ma aiutano molto. La nostra casa è piccolina ma c'è tutta, ed è molto ben arredata. Insomma in due ci si vive bene e lei mi riempie sempre di attenzioni e coccole.

«Vieni tesoro, sono sul divano.»

Sento che si toglie il cappotto, poi le scarpe e sento i passi delicati che si avvicinano al salottino.

«Amore, ho una sorpresa per te!»

Una sorpresa? La mia Peggy adora farmi le sorprese; qualche giorno fa mi ha portato una super torta gigante al cioccolato e mi sono strafogato tutta la sera. Che mangiata!
Allegati: