< torna alla lista

Titolo:Dio del cemento

Autore:Alessandro Pedretta

ISBN 978 88 940992 4 9
Brossura fresata 
13,50€

Descrizione:

Poesie che parlano dei vuoti che ci cavalcano dentro, di emozioni struggenti, delle paure e dei desideri che si fanno spazio tra immagini ipnotiche e televisive. La liturgia dei gesti meccanici della modernità e le ossessioni delle speranze, tra l'umano che diventa oggetto e l'oggetto che diventa culto, e di un dio che è impazzito.

Recensioni:


Allegati: